Il ricamo a mano è una raffinatissima arte di decorazione con ago e filo su tessuti. Può essere realizzato a mano, con diverse tecniche di punti, o a macchina.

Il ricamo rappresentava il modo più semplice per impreziosire e personalizzare  i capi d’abbigliamento indossati da personaggi di grande risalto politico o religioso, aumentandone così dignità e prestigio.
In Italia, e precisamente in Sicilia, questa arte inizia intorno all’anno mille, durante il dominio dei Saraceni, che vi introducono laboratori di tessitura e di ricamo, dai quali escono manti cerimoniali di grande pregio. La parola ricamo, infatti, deriva dal lemma arabo raqm (racam) che significa “segno, disegno”.

L-Y-O-N è lieta di presentare la sua collezione HAND-SEWEN, realizzata su capi crewneck, tra cui il ricamo della Cattedrale di Palermo.